13 mag 2018

Qualcuno ha detto….PLAYOFF!!!!!

Scritto da Obo nella sezione C maschile | Nessun commento

POL. BESANESE – VOLLEY ADRO PALAZZOLO 3-2

(22-25, 25-14, 25-22, 9-25, 15-11)

POL. BESANESE: Agozzino Francesco, Bosisio Michele, Carrara Sebastiano, Casiraghi Marco, Castiglioni Luigi, Corti Leonardo, Motta Gianluigi, Tanzi Paolo, Valtorta Riccardo, Zamburlini Manuel, Cazzaniga Matteo (libero 1), Colombo Riccardo (libero 2). All: Stefano Chiera

VOLLEY ADRO PALAZZOLO: Foresti, Zogni, Archetti, Liantonio, Uberti, Crosatti, Rodegari,Gandofi, Schilcariol, Nodari, Scabelli, Burini (libero 1), Benini (libero 2). All: Zizioli

Arbitri: Commito Fabio, Saporito Michele

32372839_10214981165576815_7979017468859383808_n (1)Meravigliosa vittoria della Besanese che mette la ciliegina sulla torta a questa fantastica stagione, conquistando il secondo posto in classifica e l’accesso ai playoff promozione in serie B battendo in casa nello scontro decisivo Adro. Clima incredibile alla Bombonera e i biancorossi non deludono il pubblico besanese, giocando una gara di cuore e di tecnica, soffrendo come hanno saputo fare durante tutta la stagione e potendo finalmente esultare per questo traguardo che nessuno, nemmeno i più ottimisti, potevano lontanamente immaginare ad inizio stagione.

Pronti via e la Besanese scappa, avanti per 6-0 ma piano piano i bresciani rientrano e ai padroni di casa viene il braccino in attacco e in ricezione, dando la possibilità ad Adro di allungare e di conquistare il primo set. Nel secondo set c’è solo una squadra in campo, la Besanese che domina in lungo e in largo il parziale, portandosi un set pari. Terzo set che vede i biancorossi riuscire a mantenere sempre 2-3 lunghezze di vantaggio, ma nelle fasi finali Adro rientra e si porta avanti 18-19. In questo momento i padroni di casa tirano fuori l’orgoglio e la tecnica, fatta di muro e di servizio, ribaltando la situazione e conquistando il set che vale la matematica certezza di disputare la post season. Quarto parziale nel quale i biancorossi non scendono in campo, completamente svuotati dal punto di vista emotivo, ma nel tiebreak la Besanese ritrova il suo spirito; dopo un inizio faticoso, i biancorossi cambiano campo avanti 8-7 e nel finale piazzano ancora un allungo che fa esplodere la festa della Bombonera.

Un traguardo davvero incredibile, se si pensa che i biancorossi erano partiti con l’obiettivo di mantenere la categoria, ma ancora una volta questa è la dimostrazione che il lavoro e lo spirito di gruppo stanno al di sopra delle individualità!!

Ora si va avanti, c’è ancora da fare, ci si gioca la promozione diretta con Grassobbio, in uno scontro sulle 3 partite; gara 1 sabato 19/05, vi faremo avere tutte le info sul calendario sulle nostre pagine.

BRAVI RAGAZZI, TANTA ROBA!!!!!

Articoli più commentati

Lascia un messaggio

Message:

Collegati con Facebook: