26 nov 2017

Il classico doppio colpo: tappa e maglia!!

Scritto da Obo nella sezione C maschile | Nessun commento

POL. BESANESE – GONZAGA MILANO VOLLEY 3-1

(17-25, 25-14, 25-19, 25-17)

POL. BESANESE: Agozzino Francesco, Bosisio Michele, Carrara Sebastiano, Castiglioni Luigi, Corti Leonardo,  Motta Gianluigi, Ronchetti Andrea, Tanzi Paolo, Valtorta Riccardo, Zamburlini Manuel, Cazzaniga Matteo (libero 1), Colombo Riccardo (libero 2). All: Stefano Chiera

GONZAGA MILANO VOLLEY: Pecin, Scimone, Magatelli, Bosco, Punzi, Buzzetti, Frasconi, Guichard, Di Stefano, Messori, Loddo, Bruno (libero 1), Capitanio (libero 2). All: Capitanio

Arbitri: Bonzanni Andrea, Piscitelli Filomena

La Besanese incamera ancora 3 punti grazie al bel successo conquistato contro Gonzaga; i biancorossi hanno faticato 23546888_10213606272725353_775916646_osoprattutto nel primo set, ma la vittoria è stata sicuramente meritata in particolar modo per l’atteggiamento e la voglia dimostrate dai brianzoli. Gonzaga si dimostra squadre molto ostica, con un servizio ficcante e con qualche attaccante sopra la media e i milanesi daranno filo da torcere a tutti durante l’anno in quanto squadra giovane e in crescita.

Nel primo parziale la Besanese è in balia totale del servizio degli ospiti che a suon di battute sgretolano la linea di ricezione biancorossa; i padroni di casa non riescono a sviluppare gioco e il set scivola via velocemente nelle mani milanesi. Nel secondo sono i biancorossi a partire forte, grazie ad una difesa efficace su tutti i palloni e ad un contrattacco sempre ficcante; i brianzoli scavano subito un bel solco nel punteggio e non consentono a Gonzaga di rientrare. Si va al terzo con la Besanese che nuovamente parte forte e conquista qualche lunghezza di vantaggio ma gli ospiti ricominciano a sfoderare un servizio monstre che manda ancora in tilt i padroni di casa; Gonzaga accorcia fino al meno 2, sul 17-15 ma a questo punto c’è un nuovo allungo biancorosso, grazie ad ottimi muri e a qualche super azione difensiva che esalta il pubblico della Bombonera. Besana avanti per 2-1 e inerzia positiva nel quarto, con i padroni di casa avanti fin da subito e che volano sul 19-11; gli ospiti provano a metterla in bagarre, ma i biancorossi si dimostrano quadrati e proseguono sulla loro strada, portando a casa set e match.

E’ stata sicuramente una buona prova per la Besanese, ma c’è ancora molto da lavorare per i biancorossi, sia dal punto di vista tecnico su alcuni fondamentali nei quali andiamo troppo in difficoltà,sia dal punto di vista della gestione della gara, nota dolente per i brianzoli. Prossimo impegno in trasferta contro i giovani dello Yaka, compagine agguerrita,  soprattutto tra le mura amiche.

 

Articoli più commentati

Lascia un messaggio

Message:

Collegati con Facebook: