« Articoli più vecchi Abbonati agli articoli

13 apr 2014

L’ottava meraviglia della Besanese

Scritto da Obo nella sezione C maschile | Nessun commento

POL. BESANESE –VITALDENT CUS PAVIA  3-0

(25-20, 25-17, 25-17)

POL. BESANESE: Casiraghi Umberto, Corti Leonardo, Corti Marco, Corti Luca, Galbiati Diego,  Maggioni Andrea, Maggioni Andrea Jr, Meneghello Jacopo, Motta Gianluigi, Tanzi Paolo, Tritini Andrea, Nussi Ivan (libero). All: Luca Damonti

Ottava vittoria consecutiva per la besanese che non incontra grandi difficoltà nel match con Pavia e in poco più di un’ora incamera i 3 punti; la besanese non disputa una gara brillante, ma è più che sufficiente per piegare la resistenza dei pavesi, ormai senza stimoli in questa seconda fase di campionato.

L’avvio di partita è equilibrato con le squadre che danno un ritmo piuttosto lento alla gara; a metà parziale i padroni di casa provano il primo allungo, sfruttando gli errori ospiti e la propria superiorità fisica. La besanese però si addormenta e Pavia compie la rimonta, impattando a quota 19; i biancorossi però danno un’altra accelereta che ci consente di incamerare il primo parziale. Nel secondo set la besanese parte con un ritmo di nuovo blando e Pavia scappa avanti 9-5; i padroni di casa si risvegliano dal torpore e grazie al muro e ad una ricezione più efficace, trovano la parità già a quota 11. Da questo momento in poi la gara è totalmente in discesa per i padroni di casa che allungano in maniera decisa e conquistano il secondo set e di slancio piazzano un parziale subito in avvio di terzo che consente alla besanese di veleggiare senza particolari problemi verso il successo.

Una gara che era assolutamente da vincere per i biancorossi e così è stato, che rimangono nelle zone alte della classifica. Ora finalmente ci sarà una settimana di riposo per la besanese che alla ripresa sfiderà la capolista Bresso, in una gara sulla carta quasi impossibile, ma sicuramente i biancorossi non lasceranno nulla di intentato per provare a fare punti.

30 mar 2014

Six and counting!!!

Scritto da Obo nella sezione C maschile | Nessun commento

POL. BESANESE – TEMPORARY VOLLEY LUCERNATE 3-1

(23-25, 25-18, 25-21, 25-20)

POL. BESANESE: Casiraghi Umberto, Corti Leonardo, Corti Marco, Corti Luca, Galbiati Diego,  Maggioni Andrea, Maggioni Andrea Jr, Motta Gianluigi, Tona Simone, Tritini Andrea, Nussi Ivan (libero). All: Luca Damonti

Bella vittoria della besanese che riscatta la sconfitta dell’andata superando alla Bombonera Lucernate, conquistando così la sesta vittoria consecutiva; i biancorossi hanno faticato ad ingranare nei primi due parziali, ma una volta trovato il ritmo giusto, hanno saputo imporre il proprio ritmo e la propria forza, sfruttando anche il calo fisico di Lucernate.

L’avvio di partita è in salita per la besanese che sembra essere un pò contratta e soffrire il peso della posta in palio; Lucernate è in controllo del match, sia da un punto di visto tecnico che emotivo e i biancorossi devono sempre inseguire nel punteggio. Gli ospiti sono più reattivi in difesa e copertura e questo consente loro di conquistare anche dei punti non “meritati” e di incamerare il primo parziale. Il secondo set sembra seguire il canovaccio del primo, ma la besanese ha la forza di non mollare e di rimanere aggrappata con le unghie alla partita; i biancorossi inseguono nella prima parte, 10-12, ma una volta trovata la parità, si sciolgono soprattutto dal punto di vista del gioco e iniziano ad ingranare a muro e in attacco. La besanese opera il sorpasso e impatta sull’1-1. Nel terzo set i padroni di casa proseguono sulla falsa riga del finale del set precedente, ovvero con una ricezione precisa, un attacco efficace e un muro tornato ai livelli di qualche tempo fa; Lucernate ha un evidente calo fisico nella seconda parte del parziale e i biancorossi ne approfittano, dando ancora più ritmo alla gara e conquistando il set. Avanti 2-1 la besanese si rilassa un attimo e c’è una falsa partenza biancorossa nel quarto parziale; ospiti avanti 6-3, ma la rimonta dei padroni di casa è assolutamente implacabile e inesorabile. Besanese in totale controllo della gara che allunga grazie al servizio, finalmente incisivo, e, sul 24-18, il tentativo di rimonta di Lucernate è assolutamente vano e tardivo, con i biancorossi che incamerano i 3 punti.

Un successo che vale molto per la besanese, in quanto ottenuto contro una squadra molto forte e compatta, che ha come obiettivo la risalita immediata in B2, ma che soprattutto conferma il buon momento dei biancorossi che rimangono agganciati alle parti nobili della classifica. Prossimo impegno di nuovo alla Bombonera contro Valtrompia, squadra molto ostica che ci ha già sconfitto all’andata.

 

 

23 mar 2014

Manita!!!!

Scritto da Obo nella sezione C maschile | Nessun commento

POL. BESANESE – VOLLEY OFFANENGO 2011  3-1

(25-20, 22-17, 22-25, 25-18)

POL. BESANESE: Casiraghi Umberto, Corti Leonardo, Corti Marco, Corti Luca, Maggioni Andrea, Maggioni Andrea Jr, Motta Gianluigi, Tanzi Paolo,Tritini Andrea, Nussi Ivan (libero). All: Luca Damonti

Continua il momento positivo della besanese che conquista il quinto successo consecutivo battendo nello scontro casalingo il quotatissimo Offanengo; i biancorossi disputano una buonissima gara, soprattutto in battuta e a muro e sono abili a sfruttare la serata non positiva di alcuni elementi di spicco della squadra cremasca.

Le prime fasi di partita sono equilibrate, ma già nella fase centrale del primo parziale la besanese piazza un allungo quasi decisivo, grazie ad un servizio particolarmente efficace; i biancorossi sono avanti già sul 15-11 e completano l’opera del primo set piazzando ben 7 muri punti, che fanno tutta la differenza in questo parziale. Il trend sembra proseguire anche nel set successivo, con Offanengo che fatica a trovare delle soluzioni in attacco, mentre la besanese continua ad essere implacabile in quasi tutti i fondamentali; i padroni di casa mantengono un buon margine di vantaggio per tutto l’arco del parziale e si portano senza troppa ansia sul 2-0. Anche nel terzo set i biancorossi partono molto bene e mettono in grossa difficoltà la ricezione cremasca; sul 18-13 la gara sembra in ghiaccio, invece improvvisamente in casa besanese si spegne completamente la luce. Offanengo piazza una rimonta incredibile e i cremaschi addirittura arrivano fino al 22-19; la besanese prova un contro parziale, ma ormai è troppo tardi, pertanto si va al quarto. Fortunatamente la besanese ha la capacità di reagire immediatamente e di non farsi schiacciare dal peso della mancata occasione; questo set ricalca l’andamento dei parziali vinti dai biancorossi, con Offanengo che fatica contro l’ottimo servizio e l’ottimo muro dei padroni di casa che riescono così a rimediare alla frittata del set precedente e a conquistare i 3 punti meritatissimi.

Una buona vittoria per la besanese che con questi 3 punti rimane agganciata alle parti alte della classifica e confermo il proprio buon momento di forma. La prossima settimana i biancorossi ospiteranno alla Bombonera la favoritissima Lucernate, corazzata costruita per tornare subito in B2. ABBIAMO BISOGNO DEL VOSTRO SOSTEGNO PER PROVARE A COMPIERE UN’ALTRA IMPRESA!!!

19 mar 2014

A testa altissima!!!!!

Scritto da Obo nella sezione C maschile | Nessun commento

GEOPIETRA VILLANUOVA– POL. BESANESE 1-3

(22-25, 17-25, 25-22, 24-26)

POL. BESANESE: Casiraghi Umberto, Corti Leonardo, Corti Luca, Corti Marco,Maggioni Andrea, Maggioni Andrea Jr,Motta Gianluigi, Tanzi Paolo, Tritini Andrea, Nussi Ivan (libero). All: Luca Damonti

Una splendida besanese fallisce per un soffio l’impresa nei quarti di finale di Coppa Lombardia a Villanuova sul Clisi; dopo la sconfitta dell’andata (0-3), i biancorossi vincono la gara di ritorno, ma vengono eliminati per differenza set. La besanese disputa una gara caparbia, attenta, una delle migliori dell’anno e dopo avere conquistato in rimonta il primo parziale, domina anche il secondo; il set decisivo è il terzo, nel quale i biancorossi partono sotto, 1-5, rimontano,piazzano l’allungo fino al 16 -13 ma poi devono subire la veemente rimonta dei bresciani, che impattano e allungano. Il finale punto a punto premia Villanuova che nelle fasi decisive è meno fallosa al servizio e più incisiva in attacco e conquista così l’accesso alle semifinali. La besanese conquista d’orgoglio, ma meritatamente anche il quarto parziale e si prende l’ormai inutile successo.

Un vero peccato essere eliminati in questo modo, ma la qualificazione è stata compromessa con una gara d’andata non all’altezza. Ora i biancorossi saranno impegnati solo in campionato, a partire da sabato, quando affronteranno la fortissima compagine di Offanengo. ABBIAMO BISOGNO DEL VOSTRO SOSTEGNO!!!!

16 mar 2014

Super Besanese nello spettacolare Superclasico

Scritto da Obo nella sezione C maschile | Nessun commento

GS AGLIATESE– POL. BESANESE 2-3

(21-25, 23-25, 23-25, 25-23, 11-15)

POL. BESANESE: Casiraghi Umberto, Corti Leonardo, Corti Luca, Corti Marco, Galbiati Diego, Maggioni Andrea, Maggioni Andrea Jr, Meneghello Jacopo, Motta Gianluigi,Tritini Andrea, Nussi Ivan (libero). All: Luca Damonti

Splendida vittoria della Besanese che supera Agliate nel derby, dopo quasi 2 ore e mezza di partita, bella, tirata, intensa, agonistica, ma soprattutto molto corretta e ben giocata da entrambe le squadre; lo spettacolo è stato tanto e molto apprezzato dal folto pubblico presente, con le squadre che non si sono risparmiate in nessuna situazione. Per la besanese è una vittoria ottenuta con la grinta e il cuore, che consente ai biancorossi di continuare a rimanere nelle zone alte della classifica.

Nel primo set gli ospiti sono sempre costretti da inseguire, infatti l’Agliatese mantiene per tutto il parziale qualche lunghezza di vantggio, sfoggiando un gioco più rapido e preciso; gli ospiti danno la sensazione di poter effettuare l’aggancio più volta, ma commettono qualche ingenuità di troppo che permette ai padroni di casa di andare 1-0. Nel secondo set la besanese parte in salita, sotto per 5-1, ma i biancorossi hanno la forza di non disunirsi e rosicchiano punto su punto per ritrovare la parità a  metà set; finalmente gli ospiti riescono a mettere la testa avanti e nel finale fanno prevalere la loro maggior esperienza, portandosi un set pari. L’avvio del terzo set sembra essere favorevole ai biancorossi, avanti per 5-0, ma Agliate ha già chiuso il gap sul 8-8; i padroni di casa commettono qualche errore di troppo in attacco e la besanese prova ad approfittarne. Il set è totalmente in equilibrio e si decide ancora nelle fasi finali, quando i biancorossi, sfruttando la superiore abitudine di qualche giocatore a disputare set di questo tipo, conquistano il parziale andando 2-1. Nel quarto la besanese stacca,soprattutto dal punto di vista emotivo e i padroni di casa rimangono sempre avanti; la rimonta tentata dagli ospiti è troppo tardiva e si qua quindi al tie-break che chiaramente procede sul filo dell’equilibrio, come tutta la gara. Besanese avanti al cambio di campo per 8-6, poi c’è un allungo importante degli ospiti,che piazzano dei muri e dei contrattacchi decisivi che fanno la differenza e mandano in trionfo la Besanese.

Una splendida vittoria in una gara che come sempre vale qualche cosa di pià perchè è un derby molto sentito; prima del prossimo impegno casalingo con Offanengo, i biancorossi dovranno provare martedì a rimediare alla sconfitta casalinga patita con Villanuova nei quarti di finale di coppa Lombardia. Rimontare uno 0-3 casalingo è un’impresa ardua, ma sicuramente i biancorossi faranno il possibile per compiere l’impresa, per poi ributtarsi sul campionato e provare a fermare la corazzata cremasca, in arrivo sabato alla Bombonera.

 

9 mar 2014

Espugnata anche Conco

Scritto da Obo nella sezione C maschile | Nessun commento

AS PALLAVOLO CONCOREZZO– POL. BESANESE 1-3

(27-25, 22-25, 23-25, 18-25)

POL. BESANESE: Casiraghi Umberto, Corti Leonardo, Corti Luca, Corti Marco, Galbiati Diego, Maggioni Andrea, Maggioni Andrea Jr, Meneghello Jacopo, Motta Gianluigi,Tritini Andrea, Nussi Ivan (libero). All: Luca Damonti

La besanese prosegue nella sua striscia positiva conquistando il successo anche a Concorezzo, in una gara che certamente non passerà alla storia per l’intensità e per il bel gioco, ma che era fondamentale per la besanese per provare a rimanere aggrappata alla parte alta della classifica; i biancorossi si fanno “addormentare” dall’andamento lento dei padroni di casa, ma nei momenti importanti riescono a far valere la loro maggiore qualità tecnica e ad incamerare il successo.

Già dal primo set si capisce che non sarà una gara entusiasmante, con le squadre che proseguono punto su punto, ma la maggior parte degli scambi si conclude con un errore; gli ospiti nel finale devono inseguire, completano la rimonta, ma ai vantaggi è Concorezzo ad avere la meglio a portarsi 1-0, grazie a qualche distrazione di troppo da parte besanese. Il secondo set inizia meglio per i biancorossi che riescono a rimanere avanti fin da subito nel punteggio, 8-6 e poi di nuovo 14-12; la gara prosegue con trend iniziale ma questa volta gli ospiti riescono a gestire meglio le fasi cruciali e ad impattare sul 1-1. L’inzio del terzo vede Concorezzo scappare subito avanti per 6-1, grazie ad una besanese molto fallosa e disordinata; gli ospiti ci mettono un pò a tornare sulla retta via, ma già sul 9-6 si capisce che la rimonta non è impossibile. La besanese rosicchia punto su punto ai padroni di casa e ancora una volta si giunge in equilibrio alla fase finale del parziale; i biancorossi piazzano qualche buona difesa e dei contrattacchi di finalmente efficaci che ci consentono di conquistare il set e di mettere la testa avanti. Sotto per 2-1 Concorezzo si disunisce e per la besanese non ci sono difficoltà nel quarto parziale, i biancorossi si devono limitare a non sbagliare per conquistare il set e la partita.

E’ sicuramente una vittoria importante per la besanese, costantemente alla ricerca della continuità in questa stagione e come detto,ci permette di rimanere nelle zone alte della classifica; prossimo impegno sabato nel super derby con l’Agliatese, ma prima, martedì sera alla Bombonera ci sarà la sfida dei quarti di finale di coppa Lombardia contro Geopietra Villanuova.

« Articoli più vecchi Abbonati agli articoli