« Articoli più vecchi Abbonati agli articoli

14 mag 2017

Vittoria nell’epilogo stagionale

Scritto da Obo nella sezione C maschile | Nessun commento

BROGGINI MECCANICA- POL .BESANESE 1-3

(20-25, 25-18, 19-25, 23-25)

BROGGINI MECCANICA: Luraghi, Stumpo, Rossoni, Stradella, Carraro, Cappelletti, Introzzi, Ceriotti, Maino, Merazzi, Morandi, Minusso (libero). All: Luraghi

POL. BESANESE: Agozzino Francesco, Corti Leonardo, Guastalli Davide, Maggioni Andrea, Motta Gianluigi, Pugliese Andrea, Riva Alessandro, Sangalli Paolo, Valtorta Riccardo, Zamburlini Manuel, Pozzi Matteo (libero). 1 °All: Debora Incoli, 2°All: Giorgio Baglivo

Arbitro: Colzani Alfio

DSC00999Si chiude con un successo a Mozzate la stagione di serie C della Besanese, nell’ennesima gara che non aveva ormai più niente da dire a livello di classifica per entrambe le compagini. I biancorossi comunque onorano l’impegno e l’avversario, disputando un match abbastanza ordinato e concreto e tanto basta per portare a casa la vittoria, contro una squadra che non ha commesso molti errori, ma che è troppo leggera in attacco.

La Besanese ha sempre controllato la partita dal punto di vista del punteggio, sfruttando un buon servizio e una maggiore forza in attacco. Per i biancorossi l’unico momento di black out c’è stato nel secondo set, durante il quale la Besanese ha abbassato la concentrazione e Mozzate ne ha approfittato. Per il resto del match, Besanese sempre avanti senza grossi patemi e vittoria tutto sommato meritato.

Sicuramente non è stata una stagione all’altezza aspettative per la Besanese che con una maggiore attenzione, una maggiore concentrazione e con un pò più di umiltà avrebbe potuto tranquillamente lottare per la zona playoff.  Un ringraziamento va comunque a tutti quelli che ci hanno dato la possibilità di fare un’altra stagione in un campionato regionale a buon livello che non è mai una cosa da sottovalutare per una realtà come la nostra Polisportiva.

10 mag 2017

L’ultima alla Bombonera è vincente

Scritto da Obo nella sezione C maschile | Nessun commento

POL. BESANESE – WILLIAM VARESE  3-0

(25-20, 25-14, 25-17)

POL. BESANESE: Agozzino Francesco, Corti Leonardo, Guastalli Davide, Maggioni Andrea, Motta Gianluigi, Pugliese Andrea, Riva Alessandro, Sangalli Paolo,Valtorta Riccardo, Zamburlini Manuel, Pozzi Matteo (libero). 1 °All: Debora Incoli,

WILLIAM  VARESE: Pacifico, Ghielmi, Anthonidura, Sculco, Vincenti, Marelli, Battaglino, Massara, Vasi (libero). All: Diani

Arbitro: Formenti Alessandro

DSC00777Termina il percorso casalingo per questa stagione per la Besanese, che nel turno infrasettimanale supera senza grossi patemi Varese. La gara non aveva più molto da dire per la classifica e lo spettacolo sul campo non è stato certamente di quelli memorabili, ma i biancorossi  hanno quanto meno onorato la partita.

La Besanese ha sempre tenuto il match sotto controllo, ad eccezione del primo parziale, nel quale Varese ha messo in difficoltà i padroni di casa, soprattutto nelle fasi iniziali grazie ad un buon muro e ad una Besanese molto pigra. Sul 20 pari i brianzoli finalmente si svegliano e fanno valere la loro superiorità tecnica e fisica. Negli altri due parziale la differenza è netta con gli ospiti che vanno in tilt in ricezione e questo agevola di molto il compito dei biancorossi che conquistano i 3 punti in poco più di un’ora di gioco.

Il campionato per la Besanese termina sabato, con la trasferta a Mozzate sempre con l’obiettivo di onorare fino in fondo la stagione.

 

 

7 mag 2017

Espugnare il Monumental è sempre una soddisfazione

Scritto da Obo nella sezione C maschile | Nessun commento

BCC CARATE BRIANZA- POL .BESANESE 2-3

(25-23, 23-25, 23-25, 25-15, 18-20)

BCC CARATE BRIANZA: Corti, Secchi, Monesi, Rini, Spinelli, Geromin, Zappa, Camozzi, Olangelo, Riboldi, Caspani, Bellani (libero 1), Pescuma (libero 2). All: Colombelli

POL. BESANESE: Agozzino Francesco, Corti Leonardo, Guastalli Davide, Maggioni Andrea, Motta Gianluigi, Pugliese Andrea, Riva Alessandro, Sangalli Paolo, Valtorta Riccardo, Zamburlini Manuel, Pozzi Matteo (libero). 1 °All: Debora Incoli, 2°All: Giorgio Baglivo

Arbitro: Martini Carlo Luigi

15134242_10209556309697686_960508802_nBella vittoria per la Besanese che nel superclàsico supera gli storici rivali di Agliate dopo più di 2 ore i battaglia serrata. A onor del vero, la gara non è stata particolarmente bella dal punto di vista tecnico, ma sicuramente è stato un match intenso e ricco di tensione agonistica e di pathos nel finale, come deve essere un vero derby.

L’inizio di partita è abbastanza equilibrato, ma è Agliate che rimane sempre avanti nel punteggio; i padroni di casa hanno sempre 2-3 punti di vantaggio che la Besanese non riesce a colmare, soprattutto a causa dei numerosi errori biancorossi (saranno 14 a fìne primo parziale). Ospiti che restano incollati, ma nel finale Agliate chiude il parziale alla seconda possibilità. Nel secondo set Besanese in fuga fin da subito, con i biancorossi che scappano sul 7-1 e limitano gli errori. Ospiti che gestiscono il vantaggio e addirittura si siedono sugli allori, ma il margine è talmente ampio che nonostante il tentativo di rimonta delle aquile si va sul 1-1. Nel terzo parziale regna nuovamente un sostanziale equilibrio, ma è la Besanese che riesce a tenere sempre la testa avanti. Gli ospiti sfoggiano una buona battuta e un attacco efficace e questo alla lunga fa la differenza, permettendo ai biancorossi di portarsi avanti per 2-1. Nel quarto parziale Agliate parte forte, 7-3 e dopo un’ulteriore accelerazione neroverde la Besanese si spegne e porta la testa al quinto set. Il tiebreak, per intensità, tensione ed equilibrio è degno di questo storico derby della pallavolo brianzola. La Besanese è avanti di qualche lunghezza, al cambio di campo 8-6 e poi ancora 10-8, ma Agliate non molla niente e si riporta sotto. Gli ospiti sprecano un match point ma i padroni di casa ribaltano la situazione, portandosi in vantaggio; la Besanese finalmente sfoggia quel carattere che le è mancato durante l’anno e annulla due match point, riuscendo anche rigirare nuovamente la situazione a proprio favore. Al quarto tentativo finalmente i biancorossi chiudono e può esplodere la festa biancorossa.

Ci voleva una bella vittoria e soprattutto una bella prestazione tosta e di carattere, in un annata un pò anonima per la Besanese. Ora mancano 2 gare al termine, la prima martedì sera alla Bombonera contro Varese poi sabato a Mozzate

30 apr 2017

Fattore campo rispettato

Scritto da Obo nella sezione C maschile | Nessun commento

POL. BESANESE – PALLAVOLO LIPOMO 3-0

(25-17, 25-20, 25-21)

POL. BESANESE: Corti Leonardo, Guastalli Davide, Motta Gianluigi, Pugliese Andrea, Riva Alessandro, Sangalli Paolo,Valtorta Riccardo, Zamburlini Manuel, Pozzi Matteo (libero). 1 °All: Debora Incoli,  2° All: Giorgio Baglivo

PALLAVOLO LIPOMO: Butti, Lambrughi, Bagni, Tucci Bronizuoli, Tettamanti, Frisone, Sala, Durante, Bozzano, Carachino (libero). All: Borghi

Arbitro: Labriola Gerardo

Torna al successo la Besanese che batte in poco più di un’ora Lipomo; le squadre non hanno più nulla da chiedere a questo campionato e lo si è visto durante la gara, con entrambe le compagini che non sfoggiano di certo una pallavolo di primo livello.

La partita è sempre stata in mano ai biancorossi che hanno fatto valere la loro superiore forza fisica, soprattutto in attacco. Nel primo parziale Lipomo non scende in campo e per la Besanese la conquista del set non è particolarmente impegnativa. Nel secondo set i biancorossi partono con le marce basse e Lipomo riesce a portarsi avanti di qualche lunghezza; i padroni di casa ritrovano la ricezione e il cambio palla e questo consente alla Besanese di raddrizzare il punteggio e vincere anche il secondo parziale. Anche il terzo set è in pieno controllo dei padroni di casa, che nonostante qualche disattenzione di troppo, chiudono il parziale e la gara.

Prossimo impegno per la Besanese il derby con Agliate, con l’obiettivo di onorare il campionato.

23 apr 2017

Profondo rosso

Scritto da Obo nella sezione C maschile | Nessun commento

DESIO VOLLEY BRIANZA- POL .BESANESE 3-0

(25-19, 26-24, 25-9)

DESIO VOLLEY BRIANZA:  Semenzato, Pagano, Mendola, Abramo, Valdes, Muneratti, Carpanelli, Pastori, Stucchi, Riva, De Finis (libero). All: Matarrese

POL. BESANESE: Agozzino Francesco, Corti Leonardo, Guastalli Davide, Maggioni Andrea, Motta Gianluigi, Pugliese Andrea, Riva Alessandro, Sangalli Paolo, Valtorta Riccardo, Zamburlini Manuel, Pozzi Matteo (libero). 1 °All: Debora Incoli, 2°All: Giorgio Baglivo

Arbitro: Pasquadibisceglie Marco

Ancora una sconfitta per la Besanese che viene superata in quel di Desio, nell’ennesima gara che è lo specchio della stagione biancorossa. Gli ospiti disputano due set accettabili, poi nel terzo mollano.

Il primo parziale è condizionato dall’inizio in salita per la Besanese, sotto per 6-0, poi Desio molla un pò la presa e i biancorossi ne approfittano per rientrare in partita; il set sarebbe equilibrato se non fosse per il distacco iniziale che condiziona i tentativi di rimonta ospite, che si spengono sul 25-19. Nel secondo set la Besanese ha il controllo del parziale, fino al 20-17, poi come succede spesso ai biancorossi viene un pò il braccino e nel finale punto a punto sono la maggiore voglia e i maggiori stimoli di Desio che fanno la differenza. Nel terzo set la Besanese molla completamente poi i biancorossi devono subire anche le follie di un arbitro che perde completamente la bussola e prende decisioni assurde, sommergendo anche gli ospiti di cartellini insensati.

Ormai la Besanese non ha più nulla da chiedere a quest’anno e questo si vede in campo; prossimo impegno in casa con Lipomo

 

9 apr 2017

Che disdetta

Scritto da Obo nella sezione C maschile | Nessun commento

POL. BESANESE – AS MERATE 1-3

(25-22, 23-25, 24-26, 19-25)

POL. BESANESE: Agozzino Francesco, Beretta Paolo, Corti Leonardo, Guastalli Davide, Maggioni Andrea, Motta Gianluigi, Pugliese Andrea, Riva Alessandro, Sangalli Paolo,Valtorta Riccardo, Zamburlini Manuel, Pozzi Matteo (libero). 1 °All: Debora Incoli,  2° All: Giorgio Baglivo

AS MERATE: Marchesi, Locatelli, Maggioni, Bonfanti, Ronchi, Orsi, Invernici, Cicognini, Bonomelli, Tarabini, Cereda (libero 1), Beretta (libero 2). All: Invernici

Arbitro: Gervasoni Gian Paolo

Continua il momento difficile per la Besanese che disputa una buona gara contro la capolista Merate, ma questo non basta per muovere la classifica.I biancorossi giocano un match coriaceo, con grinta e volontà ma ancora una volta i padroni di casa faticano nei momenti caldi dei set, dando strada agli ospiti.

Per la Besanese sicuramente ci sono dei rimpianti nel secondo e nel terzo set, con i biancorossi che nel secondo parziale non riescono a capitalizzare il vantaggio e il momento un pò complicato di Merate, dando la possibilità alla capolista di rientrare e conquistare il set; nel terzo invece i padroni di casa dopo una buona dimostrazione di carattere nel momento topico si sciolgono commettendo le solite ingenuità che compromettono il set e la gara.

Dopo la pausa pasquale, si riprende con Desio in trasferta.

 

 

« Articoli più vecchi Abbonati agli articoli